Pavimentazione Stradale

Costruzione e manutenzione

La pavimentazione stradale è per definizione quella struttura sovrastante un rilevato o il terreno in sito nelle trincee, atta a garantire la transitabilità del traffico veicolare, con lo scopo di assolvere a diverse funzioni:

  • conferire caratteristiche superficiali di planarità ed aderenza, assicurando una circolazione confortevole e sicura;
  • dissipare in profondità gli sforzi e le pressioni trasmesse dalle ruote veicolari (in relazione alla pressione di gonfiaggio dei pneumatici), affinché l’intero pacchetto stradale possa resistere ad un elevato numero di passaggi, il più a lungo possibile;
  • proteggere la pavimentazione stessa ed il terreno sottostante da agenti atmosferici pericolosi per la stabilità del piano viabile (dal gelo in particolare).

La pavimentazione stradale però, è costituita da vari strati, ciascuno con caratteristiche proprie, composizionali e funzionali, che spesso possono raggiungere anche la profondità di un metro; i tre elementi principali che la compongono , partendo dalla superficie, sono: il manto, la struttura ed il sottofondo.

Il manto stradale in conglomerato bituminoso è la parte più superficiale della pavimentazione, e in quanto tale rappresenta il primo contatto con il carico; deve perciò essere dotato notevole resistenza e caratteristiche compositive specifiche, affinchè la vita utile della pavimentazione stessa sia la più lunga possibile.

Il manto effettuerà una protezione di tutta la struttura della pavimentazione, proteggendola dai carichi esercitati dal traffico e dal deterioramento naturale derivante dagli agenti metereologici, evitando così perdita di attrito (resistenza allo slittamento), deterioramento degli strati sottostanti e inevitabile aumento della pericolosità.

La struttura stradale in conglomerato bituminoso permette il trasferimento del carico dal manto al sottofondo. Anch’essa è composta da vari strati, con materiali e caratteristiche di resistenza differenti. Ogni strato riceve un carico dallo strato sovrastante, e lo diffonde su un’area più ampia della parte sottostante; chiaramente le sollecitazioni maggiori saranno nella parte superiore della pavimentazione, e pertanto ad essa verranno richieste caratteristiche di resistenza più elevate.

Inoltre queste stesse caratteristiche saranno rapportate alla tipologia di carico, ossia al livello di traffico presente, ma anche alla classificazione dei veicoli che percorrono la strada stessa, che potranno essere di tipo pesante, leggero o a due ruote.

Il sottofondo è il terreno naturale o riportato in rilevato, costituisce la base d’appoggio della sovrastruttura stradale , al suo interno sono ancora apprezzabili gli effetti delle sollecitazioni prodotte dai carichi veicolari e va costipato in fase di realizzazione ( pertanto responsabile di possibili cedimenti superficiali - spessore di circa 1m) ed in base alle proprie caratteristiche determinerà la scelta dei materiali per la composizione degli strati superiori di struttura.

Questo breve quanto non esaustivo riepilogo costruttivo di un corpo stradale , dovrebbe già far capire che per avere una pavimentazione stradale durevole , occorrerà quanto più possibile rivolgersi ad esperti , che vi aiuteranno ad affrontare sia la costruzione di nuove strade che a manutenere le esistenti, evitando così un dispendio economico dovuto all’ammaloramento precoce della struttura stradale improvvisata.

Tanto più aumenterà l’importanza della strada da costruire, tanto più ne aumenteranno le caratteristiche progettuali e costruttive da rispettare.

Per una funzionale e duratura opera stradale costruita , risulta essere estremamente importante la captazione e la regimentazione delle acque meteoriche superficiali e limitrofe all’opera.

Questo richiama all’attenzione anche la manutenzione delle stesse ; infatti strade che presentano piccoli ammaloramenti oggi , potrebbero trasformarsi in danni ben più gravi soprattutto a seguito dei fenomeni atmosferici sempre più incalzanti degli ultimi anni, facendo leva sulla non regimentazione delle acque superficiali e sugli ammaloramenti in atto. Una costante manutenzione stradale vi aiuterà a non aggravarne gli interventi di ripristino , con seguente aumento di costi di intervento.

La Scrivente Futura Conglomerati sarà lieta di adoperarsi per Voi sia nel consiglio tecnico costruttivo e/o manutentivo o nel fornirvi il materiale per la costruzione dei manti stradali o di costruirvi la struttura stradale ex novo mediante la propria Impresa madre.

Contattaci
S.P. 571 Regina, Km 3+00 Località Molino Gatti, 4 - Potenza Picena (MC)
Partita IVA: 01833860438
✉ email: [email protected]
📞Tel. 0733687787
Seguici: 
Copyright © 2021 Made with ❤ by
Topmenu-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram